gABRIELE zUPPA

Gabriele Zuppa (Padova, 1980), laureatosi in filosofia nel 2005 a Padova con una tesi sul nichilismo e la crisi dei valori (Esprimersi ed Essere, Il Filo 2008), Dal 2007 è docente di filosofia e storia nei licei. Dopo le specializzazioni in studi interculturali a Padova (2008) e Counseling a Venezia (2010) consegue il Dottorato di ricerca in filosofia teoretica a Trento (2014). È stato presidente dell'associazione culturale AttivaMente, con cui ha dato vita alla Società Internazionale per lo studio di Gómez Dávila (2013). È ideatore della collana AM, pubblicando inizialmente per i tipi di Limina Mentis e dal 2015 per i tipi di Circolo Proudhon.

 


PuBblicaZIONI

  • Esprimersi ed essere, Il Filo 2008
  • Trilogia sul Fondamento, Limina Mentis 2011
  • Fondazione dell'anima e della democrazia nella loro legislazione universale, saggio introduttivo di Ernesto Paolozzi, Limina Mentis 2014
  • Nicolás Gómez Dávila e la modernità, Limina Mentis 2015 (assieme ad Antonio Lombardi)
  • Gli strani casi  del Dr. Darwin e di Mr. Marx, Circolo Proudhon 2015
  • Platone democratico, Circolo Proudhon 2016
Ha partecipato inoltre alla pubblicazione di:
  • Alle origini del mondo (il quinto scritto dei Textos) di Nicolás Gómez Dávila, a cura e con un saggio di Antonio Lombardi, postfazione di Gabriele Zuppa, Limina Mentis 2013
  • Notas di Nicolás Gómez Dávila, tr. it. di Loris Pasinato, prefazione di Gabriele Zuppa, postfazione di Antonio Lombardi, Circolo Proudhon 2016